Borgo San Giuliano

Rimini

Tipologia:borghi

Visita il sito

La tradizione riminese trae linfa dalla vita stessa dei suoi Borghi antichi.
Uno di questi e forse il più conosciuto perchè reso celebre dalla figura di Federico Fellini, è senz'altro il Borgo San Giuliano, nelle cui stradine si può ritrovare quell'atmosfera tipica raccontata dal grande regista.
Tra i vicoli e le casette del Borgo è possibile ammirare anche variopinti Murales eseguiti da pittori riminesi che rappresentano i film e la vita del Maestro.

Nato intorno all’anno Mille, era l’antico quartiere dei pescatori. Oggi le case qui sono alle stelle ed è un piacere passeggiare fra e sue stradine e piazzette, classico esempio di antica edilizia popolare, povera, di sapore medievale, ma perfettamente ristrutturate.

E' il luogo adatto per uno spuntino veloce a base di piadina doc, così come per una cenetta romantica a lume di candela... a due passi dal ponte di Tiberio, è divenuto negli ultimi anni un vero e proprio meeting point serale, 12 mesi all’anno.

Per mantenere viva la tradizione antica del Borgo, si è costituita la Società de' Borg, che, a cadenza biennale, organizza la ormai famosa Festa de' Borg, a cui partecipa tutta la città e che permette di assaporare l'atmosfera della Rimini d'altri tempi. Per l'occasione le piazzette del Borgo San Giuliano si trasformano in teatri e palcoscenici dove si svolgono animazioni, teatro di strada, musica e gastronomia tipica per le contrade e i vicoli dell'intero Borgo.

Come arrivare :
Centro storico

Come raggiungere il centro storico:
In auto: uscita autostrada A14 Rimini Sud; proseguire per il centro per circa 3 km

Parcheggi utili:
1) Piazza Malatesta;
2) Rocca Malatestiana;
3) Ponte di Tiberio;
4) Area ex Sartini

In treno:
dalla stazione proseguire su viale Dante fino alla centrale Piazza Tre Martiri, quindi prendere verso destra Corso d'Augusto fino al Ponte di Tiberio.

In aereo:
Bus n. 9, fermata Arco d'Augusto o Stazione ferroviaria

Area turistica :
Mare e costa adriatica