Heinz Beck

Corrado Assenza

LA DOLCE FRESCHEZZA

  • Piadina tiepida
  • Squacquerone a fiocchi
  • confettura extra di pomodoro riccio al limone " Femminello" di Siracusa I.g.p
  • fragole a pezzi (condite con succo di limone e miele di fiori d'arancia).

15' prima di servire la piada: lavate ed asciugate 60 g di fragole freschissime da agricoltura biologica. Tagliatele a pezzi non troppo grossi e conditele con 15 g di succo di limone "Femminello" di Siracusa I.g.p. da agricoltura biologica, e 30 g di miele naturale di fiori d'arancio, sempre bio. Lasciate riposare in frigo. Su una piada non molto calda - +/- 40°C – distribuite, con l'aiuto di una forchetta, 80 g di Squacquerone freschissimo. Allo stesso modo, aiutandovi con un cucchiaino, distribuite 40 g di confettura extra di pomodoro al limone "Femminello" di Siracusa I.g.p. Completate aggiungendo le fragole sgocciolate del loro sciroppo. Servire tiepida.

 

L'ESTIVA

  • Piadina calda
  • Casatella romagnola
  • Peperoni rossi quadri grigliati
  • foglie di menta fresca
  • pomodori costoluti maturi grigliati.

Lavate, asciugate e grigliate un peperone di almeno 120 g e un pomodoro da 80 g da agricoltura biologica. Pelateli ancora caldi, tagliando il peperone a listarelle e il pomodoro a cubetti non troppo piccoli. Conditeli di sale marino e olio extravergine di oliva Furgintini. Aggiungete qualche foglia di menta freschissima, in precedenza lavata e asciugata, nel peperone; qualche goccia di succo di limone "Femminello" di Siracusa I.g.p, nel pomodoro. Riponete coperti per almeno 20'. Stendete sulla piadina 70 g di casatella romagnola matura, aggiungete il peperone e il pomodoro. Servite ben calda.

 

Scarica la ricetta PDF